Cosa fare in caso di svenimento? 8 consigli utili

Cosa fare in caso di svenimento? Ecco alcuni consigli utili per intervenire tempestivamente e in maniera corretta.

Svenimento: cosa fare? Quando ci troviamo di fronte a una persona che sta svenendo o che è svenuta, tendiamo comprensibilmente a farci prendere dal panico. In quel momento però, è importante riuscire a tenere a freno la paura, ed agire in maniera tempestiva e soprattutto senza commettere errori.

Ecco quindi una lista di cose da fare se vi trovate di fronte a una persona che ha perso i sensi:

  • Se la persona sta cadendo, accompagnatene la caduta, per evitare che sbatta la testa a terra
  • Allentare gli indumenti, cinture e quant'altro, se troppo stretti
  • Mettere la persona in posizione supina e sollevare le gambe, a meno che non ci sia la possibilità che abbia riportato traumi alla colonna vertebrale
  • Controllare le funzioni vitali e le vie aeree del soggetto
  • Se necessario, coprire la persona con una coperta
  • Quando la persona ha ripreso coscienza, tranquillizzarla e chiedere se ha avvertito particolari sintomi prima di svenire
  • Non fare alzare subito la persona, ma fare in modo che si alzi in modo graduale, e rimanete con lei finché non si sarà completamente ripresa
  • Se il soggetto invece non riprende conoscenza in pochi minuti, chiamate immediatamente il 118.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail