Parkinson, al CES 2016 le posate che correggono il tremore delle mani

Liftware è uno speciale cucchiaio ideato per chi soffre di Parkinson, da una start up acquisita da Google.

Si chiama Liftware ed è uno speciale cucchiaio smart pensato per le persone che soffrono di Parkinson e di tremore cronico: ideato dalla startup californiana Lift Labs, acquisita a settembre del 2014 da Google, è stato presentato ufficialmente in occasione dell'ultima edizione di CES 2016, a Las Vegas.

Il cucchiaio, come la forchetta che è stata presentata alla fiera della tecnologia della città del Nevada, una delle più importanti del settore. è intelligente e contiene al suo interno una tecnologia all'avanguardia, con algoritmi e sensori che sono in grado di rilevare i tremolii della mano di chi impugna la posata, bilanciandoli per cercare di mantenere la presa il più possibile ferma e stabile, consentendo così alle persone che soffrono di Parkinson e malattie simili che implicano tremore di poter mangiare in modo autosufficiente.

Katelin Jabbari, portavoce del'azienda, spiega:

Vogliamo aiutare i pazienti nella loro vita quotidiana, e auspichiamo di migliorare la comprensione del disturbo a lungo termine.

cucchiaio-parkinson.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO