Botulino, gli esperti: 'Sicurezza ed efficacia sono scientificamente provate'

Parola agli esperti

botulino-sicurezza-efficacia.jp

La sicurezza e l'efficacia del botulino sono scientificamente provate. A ricordarlo è l'Aiteb, l'Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino, che ricorda che il botulino, essendo un vero e proprio farmaco, è sottoposto a controlli e autorizzazioni rigorose e a studi e ricerche continui.

Non viene usato solamente nella distensione delle rughe del volto, ma anche nella cura di alcune patologie come l’iperidrosi e la cefalea

ricorda Giuseppe Sito, vicepresidente Aiteb, continuando:

È bene che sia un medico opportunamente formato ad utilizzarlo.

Non paralizza e non ha effetti permanenti (...) Una volta iniettato, il farmaco interferisce nel rilascio delle sostanze mediatrici dell’impulso motorio tra nervo e muscolo. Questo causa un effetto di distensione della pelle e quindi delle rughe; a differenza dei filler - che non sono farmaci - non gonfia.

Sitio conclude precisando che il botulino

non ha effetti collaterali gravi. Anzi, se eseguito correttamente il trattamento con tossina botulinica è quello con la minore percentuale di effetti collaterali o complicanze in medicina estetica. La letteratura scientifica non riporta episodi di complicanze definitive.

I benefici del botulino per la pelle

Secondo recenti studi la tossina botulinica stimola i fibroblasti. In questo modo migliorerebbe significativamente la qualità della pelle nel suo complesso.

Via | Comunicato stampa Aiteb

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO