Neuroma di Morton, sintomi e cure

Il neuroma di Morton è un’infiammazione di un nervo del piede, in prossimità delle dita, che causa un dolore lancinante al piede.

Il neuroma di Morton è un’irritazione del terzo nervo digitale causata da una serie di traumi, collezionati nel corso della vita. Da che cosa dipendono questi traumi? Per esempio dall’uso di calzature strette o inadeguate, magari con tacco eccessivo, scompensi di tipo posturale, disturbi a livello neurologico, alluce rigido e alluce valgo.

È chiamato così perché prende il nome del chirurgo americano Thomas George Morton, che per primo descrisse questo problema, ma è noto anche come neurinoma di Morton, nevralgia di Morton, sindrome di Morton, metatarsalgia di Morton. È molto importante sottolineare che non si tratta di formazione tumorale.

Sintomi del Neuroma di Morton


  • Dolore molto forte e spesso associato con scosse elettriche
  • Lo sviluppo del tessuto cicatriziale fibroso attorno al nervo può raggiungere le dimensioni di un'oliva.
  • Crampi che interessano l’avampiede soprattutto la zona del III e del IV dito
  • A volte è associato all’alluce valgo.

Cure del Neuroma di Morton


  • Se il neuroma di Morton non è molto esteso si può calmare il dolore con un plantare e con calzature comode.
  • Si deve seguire qualche seduta di fisioterapia.
  • Si consiglia l’assunzione orale di antinfiammatori e l’applicazione di cerotti medicati.
  • Possono essere necessarie infiltrazioni di cortisonici.
  • Nei casi più gravi, bisogna intervenire chirurgicamente.

Via | Ok Salute

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO