Alimentazione, troppo sale aumenta il rischio di obesità

Mangiare troppo sale può aumentare il rischio di obesità. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Alimentazione Troppo sale aumenta il rischio di obesità? Questo è quanto suggerisce un nuovo studio condotto dai membri della Queen Mary University di Londra e pubblicato sulla rivista Hypertension, secondo cui, a prescindere dalla quantità di calorie assunte giornalmente, il rischio di obesità aumenta significativamente per le persone che aggiungono troppo sale nella dieta.

Per giungere a tale conclusione, gli scienziati hanno esaminato i dati relativi a 450 bambini e 780 adulti, analizzando i campioni di urina raccolti in oltre 24 ore e l’apporto calorico calcolato attraverso un diario compilato da ciascun partecipante. Attraverso l’analisi dei dati, sarebbe emerso che la quantità di sale assunta è più alta per le persone in sovrappeso o obese.

Nello specifico, ogni grammo in più di sale che una persona assume ogni giorno, corrisponderebbe a un aumento del rischio di obesità del 25%.

Dal canto loro, gli esperti non conoscono ancora la ragione alla base di tale collegamento, ma sospettano che una delle cause possa essere l’alterazione del metabolismo. Ciò non vuol dire naturalmente che eliminando il sale, è possibile risolvere il problema dell’obesità, ed ulteriori ricerche andranno comunque condotte in tal senso.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail