Steroidi anabolizzanti: quali sono legali?

Ci sono degli steroidi anabolizzanti considerati legali, quali sono e perché si possono assumere tranquillamente?

Sono molto usati in campo sportivo gli steroidi anabolizzanti, ma che cosa sono? Sono dei prodotti ricavati dal testo testosterone, l'ormone sessuale maschile. Perché si chiamano anabolizzanti? Perché sono in grado di velocizzare tutti i fenomeni anabolici, ovvero i processi di sintesi di proteine, carboidrati, lipidi e costituenti cellulari in genere.

Di solito vengono iniettati intramuscolo o si assumono per via orale e vengono utilizzati soprattutto negli sport di potenza, dove c’è bisogno di più massa muscolare. Hanno numerosi effetti collaterali, tra cui l’atrofia testicolare, la crescita dei tessuti sessuali, favorisce nelle donne l’irsutismo, e stimola nell’uomo il tessuto mammario. Molto grave è l’ipertrofia cardiaca, che può portare a un improvviso infarto del miocardico. A questo si aggiungono la psicosi, l’ansia e la depressioni.

Esistono degli steroidi legali? In generale sono considerati illegali, ma ci sono dei prodotti naturali accettati, che migliorano la produzione di ormoni, ma non influenzano la massa muscolare come quelli chimici. Paradossalmente la stessa alimentazione, ci può aiutare a stimolare la produzione di alcuni ormoni al posto di altri.

Ricordiamo poi che gli steroidi sono venduti in farmacia su prescrizione medica per curare determinate patologie (come alcune forme tumorali). È illegale l’assunzione non finalizzata a questo tipo di trattamento, ovviamente sotto supervisione medica. Che è una cosa diversa!

Via | Personal trainer

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO