Il tuo sangue, una botta di vita! La nuova campagna per la donazione

Donare il sangue è sempre importante, in estate ancor di più per il numero crescente di incidenti stradali.

Donare il sangue può salvare la vita a numerose persone. Ricordarlo è importante, per questo motivo è stata lanciata la campagna del Ministero della Salute “Il tuo sangue, una botta di vita”. L’immagine rappresentativa è estremamente forte: sono ritratte due donne, da una parte una signora in un letto d'ospedale con flebo attaccata al braccio, dall’altra la stessa signora sdraiata su un lettino in spiaggia, intenta a prendere la tintarella.

Perché? Perché proprio in estate c’è più richiesta di sangue, a causa purtroppo gli incidenti stradali più frequenti. L'iniziativa si rivolge a tutti, soprattutto ai giovani con un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e ai giovanissimi, futuri potenziali donatori, per educarli alla cultura della solidarietà e dell'attenzione nei confronti dell'altro.

Si ricorda, infatti, che donare il sangue è un gesto gratuito di solidarietà ed altruismo, è un atto che fa bene agli altri e che fa bene a se stessi sia a livello psicologico, sia perchè il donatore è naturalmente stimolato a condurre stili di vita sani e corretti ed effettua gratuitamente un controllo preventivo del proprio stato di salute.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 173 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO