Cyberbullismo, un fenomeno in espansione

Quello del cyberbullismo è un problema che non deve assolutamente essere sottovalutato. Ecco cosa emerge da una ricerca pubblicata su JAMA Pediatrics e condotta dai membri dell’Università di Alberta, Canada.

bullismo on line

Il cyberbullismo rappresenta un fenomeno in espansione, un fenomeno che, secondo una ricerca condotta sulla base di 36 studi di social media, coinvolge il 23% degli adolescenti che usano internet. Lo studio conferma inoltre l’esistenza di un legame significativo fra bullismo on line e depressione, sia per le vittime che per i carnefici. Ma non solo! Tale fenomeno sarebbe infatti associato anche a sentimenti come bassa autostima, problemi comportamentali, abuso di sostanze e fenomeni di autolesionismo.

Gli esperti hanno inoltre constatato che le ragazze sarebbero più soggette al fenomeno del cyberbullismo, e che le ragioni più comuni riguarderebbero i problemi relazionali, con attacchi che consistono generalmente in insulti, diffusione di pettegolezzi, dicerie e quant'altro.

Questa revisione fornisce importanti informazioni riguardo il problema del cyberbullismo, e aiuterà a creare strategie di prevenzione e intervento,

spiegano gli autori dello studio, secondo cui sarà anche possibile identificare

le caratteristiche dei destinatari e dei colpevoli, le ragioni e la natura dei comportamenti di bullismo, e come i destinatari reagiscono e gestiscono i casi di bullismo.

via | Medicalnewstoday.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 28 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO