Cancro, rischi maggiori con troppi integratori di vitamine?

Il rischio di cancro potrebbe aumentare per chi assume troppe vitamine. Ecco cosa emerge da un nuovo studio condotto dalla University of Colorado Cancer Center.

Integratori alimentari Rischi Cancro


Gli integratori di vitamine potrebbero aumentare il rischio di cancro. Non è ancora chiaro perché ciò accada, ma le prove emerse dal nuovo studio dimostrano che chi assume troppi integratori di vitamine tende a correre un rischio maggiore di sviluppare un tumore. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di migliaia di pazienti per 20 anni, seguendo chi assumeva integratori e chi assumeva dei placebo.

Abbiamo scoperto che gli integratori non sono stati effettivamente benefici per la salute.

Nello specifico, un eccesso di betacarotene sarebbe stato collegato ad un maggior rischio di cancro ai polmoni, il selenio a un rischio maggiore di tumore della pelle, la vitamina E al rischio di tumore della prostata, l’acido folico e la vitamina B invece, ad un rischio maggiore di cancro del colon.

Questo non vuol dire che la gente deve avere paura di prendere vitamine e minerali

spiegano però gli esperti

Se presi con il corretto dosaggio, i multivitaminici possono farvi bene.

E’ giusto sottolineare tuttavia, che non esiste un sostituto migliore del cibo. Possiamo infatti assumere le giuste dosi di vitamine e minerali semplicemente mangiando in modo sano!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Ansa, Newswise.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail