Alleviare i dolori muscolari in 7 passaggi

Molto spesso al termine di un allenamento i nostri muscoli sono doloranti. Come si può eliminare il male facilmente senza assumere farmaci?

I dolori muscolari, soprattutto a seguito di un duro allenamento fisico o di uno sforzo (per esempio spingere o sollevare dei pacchi), sono estremamente comuni. Nella maggior parte dei casi la fatica causa la produzione di acido lattico. Come si può alleviare o prevenire il fastidio?

dolore-muscolare


  • Mai iniziare intensamente una nuova attività. È consigliabile studiare un lavoro progressivo e ben calibrato sul proprio fisico.
  • Allungamento o stretching al termine di ogni allenamento. Questo genere di movimenti dolce permette di attenuare il dolore andando ad agire sullo spasmo muscolare. Si possono poi ripetere anche sotto la doccia.
  • Se avete un punto in cui provate del forte e immediato bruciore, potete massaggiarlo con le mani e poi applicare un pochino di ghiaccio.
  • Fare una bella doccia calda, per sciogliere le tensioni. È indicato anche un bagno caldo con l’amido, bicarbonato di sodio (o uno o l’altro, ovviamente) e qualche goccia di olio essenziale alla lavanda.
  • Massaggiare con una crema all’arnica o dell’olio le zone interessate, come per esempio i polpacci o i glutei.
  • In situazione acuta di dolore si può prendere della vitamina E che agisce come anti-infiammatorio o possibilmente cercare di seguire una dieta con un supplemento di questa sostanza.


  • Bere molta acqua e integratori durante gli allenamenti per evitare la dispersione di sali minerali che potrebbero causare un aumento dei crampi e quindi intensificare il dolore.

Via | Personal Trainer

Foto | Pinteret

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO