Cos'è la dattilite? Le cause e la cura

Che cos'è la dattilite? Scopriamo insieme che cosa si intende con questa termine e quali sono le cause e i trattamenti di questo particolare disturbo che colpisce mani e gambe.

dattilite cause

La dattilite è un particolare disturbo che colpisce una o più dita di mani e piedi e che è provocato da un'infiammazione a livello della parte dove il gonfiore si presenta. Si tratta di processi infiammatori che portano le dita a gonfiarsi, assumendo quel classico aspetto a salsicciotto che può rendere difficoltoso anche l'uso delle mani e dei piedi, soprattutto se colpisce più di un dito.

Le cause della dattilite sono da riscontrarsi in diverse malattie che possono portare all'infiammazione e al rigonfiamento delle dita: la principale e più frequente è sicuramente l'artrite psoriasica, mentre tra le altre patologie possiamo ricordare l'anemia falciforme, la tubercolosi, la Sindrome di Reiter, infezioni da Treponema pallidum o da streptococco, l'artrite cronica giovanile, la lebbra, la sarcoidosi e l'artrite gonococcica.

La dattilite, che si presenta, oltre che con gonfiore omogeneo di una o più dita di mani e piedi, anche con dolore, difficoltà ad utilizzare le parti lese e talvolta anche con febbre, lombalgia e psoriasi, si può prevenire, trattando in maniera adeguata le patologie che possono provocare questo disturbo.

Trattando le malattie che sono alla base della dattilite, potremo curare il disturbo stesso. Talvolta la cura prevede l'assunzione di antibiotico, anche per lungo tempo, soprattutto se si tratta di infezione batterica. Se il gonfiore è lieve, possiamo trovare sollievo assumendo più liquidi e magari antinfiammatori o facendo impacchi caldi o freddi per lenire un po' il dolore. In casi gravi, è necessario il drenaggio del pus e il ricovero in ospedale per essere reidratati.

Via | Humanitas

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail