Psicologia, la tristezza si combatte con lo shopping

Fare shopping potrebbe davvero mandar via la tristezza: una ricerca lo dimostra!

Shopping-tristezza.jpg


Cacciare via la tristezza è possibile, grazie allo shopping! Quella che fino ad oggi credevamo fosse semplicemente una scusa per concedersi qualche capriccio in più, potrebbe essere in realtà una "soluzione contro la tristezza" dimostrata a livello scientifico! A dimostrarlo sarebbero stati infatti i membri dell'Università del Michigan negli Stati Uniti, secondo cui lo shopping funzionerebbe davvero a cacciar via la tristezza. 

Per giungere a tale conclusione, gli esperti avrebbero preso in esame i dati emersi da una serie di esperimenti condotti su un campione composto prevalentemente da donne. Dai dati raccolti, pare proprio che, oltre ad allungare la vita, la "shopping- terapia" abbia davvero degli effetti positivi nel "trattamento della tristezza".


 


Pare infatti che le persone che facevano acquisti fossero anche quelle che si dichiaravano più felici (tre volte più felici per l'esattezza) rispetto invece a chi si limitava a guardare le vetrine senza fare alcun acquisto. Come se non bastasse, chi si concedeva una terapeutica seduca di shopping, avrebbe dichiarato di sentirsi anche più capace di controllare la propria vita.


 


Ma come sarà possibile un fenomeno del genere? Secondo gli esperti, la cui ricerca è stata pubblicata sulle pagine del "Journal of Consumer Psychology", la ragione andrebbe ricercata nella possibilità di scegliere cosa acquistare, possibilità che ci porta a pensare di avere un maggiore controllo sull'ambiente circostante. "La 'retail therapy' - concludono gli autori della ricerca - cioè lo shopping fatto per combattere lo stress e il malumore, viene spesso giudicato troppo negativamente, mentre può dare dei benefici".


 


Certo, bisogna ammettere che non è facile stabilire un significato universale della parola "tristezza": per le persone per cui la tristezza nasce dalla sensazione di non avere il controllo delle situazioni la "shopping terapia" potrebbe sicuramente fare bene, ma non tutti danno lo stesso significato a questo sentimento. Voi cosa ne pensate?


 


via | Huffingtonpost


Foto | da Pinterest di EB EB

  • shares
  • +1
  • Mail