Stare seduti fa male alla salute, ecco come evitare i rischi

Lavorare seduti fa male alla salute, ecco quindi qualche dritta per tenere alla larga i rischi

Stare-seduti-fa-male.jpg


Stare seduti fa male alla salute, e questo era già un fatto noto, ma grazie ai consigli del professor David Conroy, dottore in kinesiologia presso la Pennsylvania State University, probabilmente riusciremo a ridurre gli effetti negativi di questa fin troppo radicata cattiva abitudine. Eh si, perché a quanto pare quella di stare seduti per ore e ore, non solo al lavoro, ma anche quando torniamo a casa, altro non è che una cattiva abitudine. 

E proprio questa cattiva abitudine potrebbe provocare dei problemi molto seri per la nostra salute, non solo per via delle ovvie conseguenze che una vita sedentaria comporta, ma anche perché stare sempre seduti favorisce l'insorgenza di malattie come obesità, diabete, malattie cardiovascolari, e addirittura alcuni tipi di cancro.


 


Ma cosa fare dunque? Sappiamo bene che ormai il lavoro ci costringe spesso a rimanere seduti per almeno otto ore al giorno, e una volta tornati a casa, la più comune abitudine è quella di ... sedersi a guardare la tv, o a navigare sul web. Per ovviare al problema, gli esperti consigliano di alternare la posizione seduta a quella in piedi, anche al lavoro.


 


Lo stesso Conroy avrebbe infatti ideato un metodo per alternare le due posizioni, e ne avrebbe tratto molti benefici: "C'è voluto un po' di tempo per abituarsi a stare in piedi durante il lavoro - avrebbe spiegato il professor Conroy - La parte bassa della schiena mi ha fatto molto male per qualche giorno. Per facilitare questo modo di lavorare è meglio indossare scarpe comode". Dopo qualche giorno, pare che il medico abbia avvertito meno la stanchezza soprattutto durante le ore pomeridiane.


 


Fra i rimedi anti-sedentarietà, pare sia ideale inoltre anche ritagliarsi delle pause di 5/6 minuti per ogni ora che si trascorre in posizione seduta. Inoltre, non possiamo non menzionare l'attività fisica, fondamentale per il nostro benessere. Insomma, se è vero che la nostra sedia "ci sta uccidendo", è altrettanto vero che siamo noi a dover correre ai ripari! 


 


via | La Stampa


Foto | da Pinterest di Aunt B

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail