Anemia, rischi maggiori per i bambini con bassi livelli di vitamina D

Il rischio di anemia nei bambini aumenta se vi è una carenza di vitamina D

Bambini-anemia-vitamina-D.jpg


Il rischio di anemia nei bambini cresce, se si registra una carenza di vitamina D. A dimostrarlo sarebbe stata una ricerca condotta dai membri del Johns Hopkins Children's Center e pubblicata sulle pagine del 'Journal of Pediatrics', dove sarebbero state dimostrate le relazioni che intercorrono fra la quantità di vitamina D e l'emoglobina. 

Per giungere ad una conclusione, gli studiosi avrebbero analizzato i campioni di sangue di circa 10.400 bambini, constatando che nei soggetti con una carenza di vitamina D (con una quantità minore di 30 nanogrammi per millilitro) si sarebbe registrato quasi il doppio del rischio di anemia rispetto ai bambini che avevano livelli normali di vitamina D.


 


Dal canto loro, i ricercatori sottolineano che per il momento non è stato ancora individuato un effettivo rapporto di causa-effetto fra la mancanza di vitamina D e la possibilità di soffrire di anemia, ma sarebbe stato messo comunque in luce il legame che intercorre fra questa vitamina ed il rischio di anemia per i bambini.


 


Fra i meccanismi che potrebbero provocare questo tipo di reazione potrebbero esservi ad esempio gli effetti che avrebbe la vitamina D sulla produzione di globuli rossi nel midollo osseo, oppure la capacità che riveste la vitamina D di regolare l'infiammazione immunitaria, nota appunto per innescare l'anemia.


 


Detto questo, diversi studi sull'argomento dimostrano comunque che quasi 7 bambini su 10 non assumerebbero abbastanza vitamina D, ed un bambino su 10 soffrirebbe di una vera e propria carenza grave di questa vitamina. Gli autori sottolineano infine che, oltre ad essere importante per la salute delle ossa, la vitamina D svolge altri ruoli di grande importanza. Studi recenti avrebbero infatti dimostrato che bassi livelli di questa vitamina sarebbero collegati a maggiori rischi di cancro, malattie cardiache e così via.


 


via | Medicalnewstoday


Foto | da Pinterest di Pharmaca Integrative Pharmacy

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail