Eosinofili alti: sintomi, cause e cure

Ecco cosa sono gli eosinofili e cosa vuol dire se i livelli sono più alti o più bassi

Eosinofili alti

Eosinofili alti - Tra i valori ematici considerati nelle normali analisi del sangue di routine, troviamo sempre anche gli eosinofili, cellule che fanno parte dei leucociti, ovvero dei globuli bianchi, ci difendono dalle aggressioni esterne degli agenti patogeni, e aumentano di numero durante le infezioni e se soffriamo di allergia e altre condizioni. Ma a cosa servono gli eosenofili? Il loro compito è quello di proteggere le aree in cui si trovano dagli attacchi dei parassiti e degli allergeni. Grazie al rilascio di sostanze che secernono infatti, gli eosinofili riescono a neutralizzare e distruggere questi agenti infettivi.

Eosinofili: valori di riferimento

I normali valori di riferimento per quanto riguarda gli eosinofili saranno indicati nel risultato dei vostri esami, e dovrebbe essere fra le 400 e le 450 unità per millilitro di sangue.

Talvolta, però, questi valori possono essere maggiori rispetto alla norma, e le cause di tale aumento potrebbero essere molteplici.

Eosinofili alti: cause

Valori più elevati degli eosinofili possono interessare coloro che soffrono di allergie (durante un attacco acuto), ad esempio in piena stagione dei pollini. Un'altra possibile causa dell'innalzamento del numero degli eosinoili nel sangue potrebbe essere una malattia di tipo parassitario, come la malaria o la toxoplasmosi. Anche i tumori, come le leucemie o il linfoma di Hodgkin, possono comportare un aumento degli eosinofili, e lo stesso vale per malattie autoimmuni come il Lupus.

Eosinofili alti nei bambini


Come abbiamo accennato, le cause degli eosinofili alti possono essere molteplici. Eosinofili alti nei bambini sono comunemente causati da problemi allergici, immunologici o dovuti alla presenza di parassiti, e le possibili cause vanno dalle reazioni allergiche all’asma, malattie dermatologiche, rinite stagionale o cronica, dermatite, malattie parassitarie, malattie autoimmuni e molte altre condizioni.

Se dall'esame del sangue è emerso che i vostri livelli di eosinofili sono fuori dalla norma, sarà necessario recarci dal medico per una valutazione più approfondita, per eseguire ulteriori analisi di accertamento e per scoprire quali sono le esatte cause degli eosinofili alti, la cura e i trattamenti più indicati.

via | AlMeglio, Pediatriceducation.org

Vota l'articolo:
3.26 su 5.00 basato su 121 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO