Bere bibite gassate fa male all'umore

Bere bibite gassate farebbe male all'umore, oltre che alla linea. Ecco perché...

Bere-bevande-gassate.jpg


 


Bere bibite gassate fa male all'umore, e lo stesso varrebbe per le bibite light e diet. A determinarlo sarebbe stata una nuova ricerca durata ben dieci anni e condotta da Honglei Chen del "National Institutes of Health in Research Triangle Park" in Nord Carolina. Secondo quanto emerso dalla ricerca, pare che il rischio di cadere in depressione aumenti dal 30 al 38% per tutte le persone che assumono eccessive quantità di bibite gassate e/o dietetiche (più di quattro tazze o lattine al giorno per intenderci). 

Lo studio, i cui risultati saranno resi noti il prossimo Marzo 2013, in occasione del prossimo meeting Annuale della "American Academy of Neurology" che si terrà a San Diego, è stato condotto su un campione di 256 mila persone, uomini e donne di età compresa tra i 50 e i 71 anni, ed ha messo in risalto anche le  funzioni benefiche della caffeina sull'umore.


 


Sembra infatti che coloro che bevono diverse tazzine di caffè (meglio se amaro) ogni giorno, vedrebbero ridursi del 10 % la probabilità di sviluppare depressione. Il dettaglio più strano è che, secondo quanto emerso, il rischio di "cadere in depressione" sarebbe più alto nelle persone che prediligono le bibite con edulcoranti, rispetto alle persone che scelgono bevande zuccherate, sia che si tratti di succhi di frutta, bevande gassate, tè freddo e quant'altro.


 


Lo stesso Honglei Chen, autore della ricerca, ha così commentato le sue recenti scoperte: "La nostra ricerca suggerisce che escludere dalla dieta o diminuire il consumo di bevande dietetiche zuccherate o sostituirle con caffè non zuccherato può contribuire a ridurre il rischio di depressione. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questi risultati, e fino ad allora le persone affette da depressione devono continuare ad assumere i farmaci prescritti dal medico curante".  


 


Foto | Flickr


via | Ansa


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO