Festival Giffoni 2012: in scena il docu film "Body Shopping - Appena ho 18 anni mi rifaccio"

Scritto da: -

Al Giffoni va in scena "Body Shopping - Appena ho 18 anni mi rifaccio", il docu film su chirurgia e adolescenti. Nel post il trailer

body-shopping-18anni.jpg

“Body Shopping - Appena ho 18 anni mi rifaccio”, questo il titolo del nuovo docu-film realizzato da Cristina Sivieri Tagliabue per “Non Chiederci La Parola” e diretto da Daniela Robecchi, che va in scena oggi sabato 21 luglio 2012.

“Body Shopping - Appena ho 18 anni mi rifaccio” è il documentario inchiesta sul business della bellezza.

Carla, diciottenne pugliese, vuole diventare un’attrice del cinema ma non si vede bella abbastanza. Convince dunque i ricchi genitori a pagarle un intervento di plastica che la cambierà completamente e la farà sentire all’altezza della futura professione. Il suo chirurgo, che già la chiama Carlà come Carla Bruni, insieme a nani e starlette e ballerine, è parte del suo universo di riferimento.

Questa è la trama del documentario-inchiesta tratto dal libro “Appena ho 18 anni mi rifaccio” (2009, Bompiani) che parte dalla storia di Carla per esplorare, attraverso un viaggio in prima persona della giornalista Cristina Sivieri Tagliabue, l’Italia artificiale ed il backstage del business della bellezza.

La protagonista è Cristina che si mette nei panni delle giovani “cavie”, testa in prima persona i consigli di differenti chirurghi plastici, chiede loro cosa si dovrebbe rifare scoprendo che non c’è nulla, del proprio corpo, che esteticamente sia a posto.

Anche se le multinazionali che operano nel settore non vogliono interviste, un mediatore finanziario illumina la strada: nella medicina del benessere i medici sono “dealer”, venditori. E i pazienti sono clienti. Per questo hanno rateizzato gli interventi, e gli autori si chiedono se siamo come le auto, a cui cambiar pezzi.

LINK UTILI

Chirurgia plastica minorenni.

Melanie Griffith: ecco un esempio (disastroso), di chirurgia plastica.

Chirurgo plastico last minute.

Reality shock: in palio un intervento di chirurgia plastica pre-nozze.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!