5 per mille a chi destinarlo: ecco perché scegliere Emergency

Scritto da: -

Se non hai ancora scelto a chi devolvere il tuo 5 per mille, ti consigliamo Emergency. Nel post le testimonianze di due espatriati

5permille1-scelta-anteprima-600x267-646744.bmp

Come ogni anno, nella dichiarazione dei redditi 2012, i contribuenti possono destinare una quota pari al 5 per mille dell’Irpef a finalità di interesse sociale.

Come spieghiamo su Economia e Finanza 2.0, possiamo destinare il 5 per mille a sostegno degli enti del volontariato, finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università, finanziamento agli enti della ricerca sanitaria, sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente, sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal Coni a norma di legge che svolgono una rilevante attività di interesse sociale.

Se non hai già le idee chiare sulla destinazione del tuo 5 per mille, ti suggerisco Emergency.

Perché Emergency ce lo spiegano in rete cinque espatriati dell’associazione direttamente dagli ospedali e centri chirurgici nei quali prestano servizio.

Le testimonianze di Luca Radaelli (infermiere) e Manuela Valenti (pediatra) - che potete ascoltare in calce al post - e di Emanuele Nannini (coordinatore), Marilena Zambrino (infermiere) e Raffaella Baiocchi (ginecologa) sono state raccolte nell’ambito della campagna online “5 buone ragioni per donare il tuo 5 per mille a Emergency” firmata dall’osservatorio e network delle web tv italiane Altratv.tv. 

Qui la testimonianza di Luca:

Qui di Manuela:

LINK UTILI

Dichiarazione redditi 2012: 5 per mille, tutte le informazioni utili.

Guerra Afghanistan 2001-2011: dieci anni di attività per Emergency.

Dichiarazione redditi 2012: 5 per mille, tutte le informazioni utili.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voti.