Obesità, il peso del papà influenza anche la salute del bambino

Scritto da: -

Se il papà è obeso, più rischi per la salute del figlio. Ecco i recenti risultati di un interessante studio

Obesità-salute-bambino.jpg

 

Obesità e concepimento: esiste una correlazione fra le due cose, anche quando ad essere in sovrappeso è il futuro papà? Pare proprio di si, ed a dimostrarlo ci avrebbero pensato i ricercatori del “Duke University Hospital“, che attraverso uno studio pubblicato sulla rivista “BMC Medicine“, avrebbero spiegato che i problemi di peso del futuro papà potrebbero influenzare seriamente il futuro stato di salute del bambino. Che lo stato di salute della mamma fosse importante anche per il benessere del bebè era già un fatto noto da tempo, ma i risultati del recente studio dimostrerebbero dunque che anche gli uomini devono cercare di perdere i chili di troppo, soprattutto se il loro intento è quello di pianificare una gravidanza

Durante la loro ricerca, gli esperti avrebbero studiato il Dna di un gruppo di neonati, ed avrebbero poi incrociato i risultati con quelli che riguardano il peso e le condizioni di salute del padre al momento del concepimento.

 

In tal modo sarebbe stato dimostrato che i neonati che avevano dei padri in sovrappeso oppure obesi, presentavano importanti alterazioni che modificherebbero il livello di attività di alcuni geni. Le modifiche più importanti sarebbero state a livello del gene IGF2, modifiche note in quanto capaci di aumentare la suscettibilità al cancro e ad altre malattie nel bambino.

 

Tirando le somme, cari futuri papà, se il vostro intento è quello di pianificare una gravidanza insieme alla vostra compagna, per il bene del futuro nascituro sarà in caso che adottiate uno stile di vita ed un’alimentazione più sana. Voi cosa ne pensate di queste recenti scoperte?

 

via | Ansa

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voti.