Ecstasy informazioni: provoca danni al feto e influenza il sesso

Scritto da: -

Un nuovo studio dimostra come l'ecstasy provochi danni al feto arrivando persino a influenzare il sesso del nascituro.

ecstasy__feto.jpg

L’ectasy, o droga dello sballo, se assunta in gravidanza, potrebbe provocare danni al feto e addirittura influenzare il sesso del nascituro.

La scoperta si deve - informa il Corriere - all’équipe formata dalla Case Western Reserve University School of Medicine in collaborazione con la University of East London (UEL) e la Swansea University britanniche.

Il team inglese ha condotto lo studio su due gruppi di neonati presi alla nascita e  a 4 mesi di età: uno nato da madri che hanno assunto ectasy e l’altro da madri regolari.

Confrontando i due campioni è emerso come i figli delle consumatrici di ecstasy oltre a presentare deficit del movimento e della capacità di coordinazione, erano con maggiore frequenza di sesso maschile.

L’ecstasy, quindi, il cui principio attivo è la metilendiossimetaanfetamina, influenzerebbe il sesso dei neonati e influenzerebbe la capacità di coordinazione dei piccoli, in particolare nel movimento oculare e delle mani, nel bilanciare la testa e nel sedersi senza alcun supporto.

Si ipotizzano effetti collaterali a lungo termine, come una riduzione delle capacità mnemoniche, di apprendimento e dello sviluppo emotivo.

Come spiega Andy Parrott, della University of Swansea “questa droga può ridurre infatti il livello di serotonina che è un importante neurotrasmettitore ed è cruciale per una serie di funzioni cerebrali che comprendono il controllo motorio, ma anche la regolazione dell’umore e del sonno”.

LINK UTILI:

Sexstasy: ecstasy e viagra, la droga del sesso sfrenato.

Droghe: alcol batte cocaina ed ecstasy.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Scienzaesalute.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano