Giornata Mondiale dell'Ambiente: salviamo la tigre del Bengala

Scritto da: -

Oggi 5 giugno 2011 si celebra la Giornata mondiale dell'ambiente che l'Unep, l'Agenzia Onu per l'Ambiente, dedica alla salvaguardia delle foreste.

resized_Tiger474.jpg

Oggi 5 giugno 2011 si celebra la Giornata mondiale dell’ambiente che l’Unep, l’Agenzia Onu per l’Ambiente, dedica alla salvaguardia delle foreste.

Le celebrazioni avverranno quest’anno a Bombay e New Dehli, città dell’India, Paese che si trova a dover far fronte a problemi come aumento della popolazione, deforestazione, inquinamento, perdita di risorse idriche.

Jairam Ramesh, ministro per l’Ambiente e le foreste, - riporta l’Ansa - spiega:

“Non c’é nessun paese nel mondo che sia così vulnerabile ai cambiamenti climatici, su tanti fronti, come lo è l’India. Questo rende necessario per noi di avere valutazioni scientifiche sull’impatto dei cambiamenti climatici”. 

Ma la vera protagonista della Giornata Mondiale dell’Ambiente è la tigre del Bengala, uno dei simboli dell’India, un animale che soffre della crescente deforestazione, avendo bisogno di grandi quantità di spazio per mimetizzarsi e attendere le sue prede.

La tigre del Bengala, a causa della sua pelle, è vittima del bracconaggio illegale.

Sono poche purtroppo le iniziative previste in Italia per l’occasione: qui la mappa.

Celebrerà la Giornata Mondiale dell’Ambiente, anche CinemAmbiente a Torino.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Scienzaesalute.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano