Ferma la Sclerosi Multipla, partecipa a "Una Mela per la Vita"

Scritto da: -

Antonella Ferrari.jpg Il 9 e 10 ottobre 2010 nelle piazze italiane torna la manifestazione di solidarietà “Una Mela per la Vita”, l’appuntamento di raccolta fondi autunnale promosso dall’ AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla e dalla sua Fondazione - FISM, in collaborazione con Unaproa la principale Unione di Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli d’Europa.

Oggi AISM, con la sua Fondazione, è l’unica organizzazione nel nostro Paese che da oltre 40 anni interviene a 360 gradi sulla Sclerosi Multipla, sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica, contribuendo ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con SM garantendo loro diritti, servizi e trattamenti necessari per assicurare una migliore qualità di vita. 

“Ferma la Sclerosi Multipla e Fai andare avanti la ricerca!”: è questo l’appello che accompagnerà l’evento, nato per sostenere la ricerca scientifica e i servizi dedicati ai giovani colpiti dalla sclerosi multipla.

La sclerosi multipla è, infatti, una grave malattia del sistema nervoso centrale, cronica, invalidante ed imprevedibile, che colpisce in Italia 60 mila persone principalmente giovani - tra i 20 e i 30 anni - nel pieno delle proprie energie e nel periodo della vita più ricco di progetti. 

Per questo la manifestazione di solidarietà “Una Mela per la Vita” è dedicata ai giovani con SM. 

L’evento rappresenta, dunque, un’importante opportunità per finanziare la ricerca scientifica, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della sclerosi multipla e per illustrare le attività ed i servizi promossi da AISM su tutto il territorio nazionale.

Di seguito lo spot tv con L’attore Gabriele Greco, il calciatore Gianluca Zambrotta, e il nuotatore Massimiliano Rosolino.


Per “Una Mela per la Vita”, la Sezione Provinciale di Milano sarà presente con un Punto di Solidarietà dalle ore 9.00 alle 18.00 nelle maggiori piazze e nei centri commerciali di Milano e Provincia, dove i volontari distribuiranno sacchetti di mele a fronte di un’offerta minima di 8 euro.

L’elenco delle piazze è consultabile sul sito www.aism.it/milano.

Nel capoluogo lombardo, l’iniziativa sarà sostenuta, dalla nota attrice nonché ambasciatrice Aism, Antonella Ferrari che parteciperà in prima persona, sabato 9 ottobre in Via Mercanti, angolo Mengoni, dalle ore 10.30 alle 14.00.

I fondi raccolti saranno destinati alla ricerca scientifica ed al finanziamento dei servizi di consulenza sociale, di assistenza domiciliare generica e qualificata che la Sezione garantisce alle persone con sclerosi multipla. 

Ti aspettiamo!Per vincere la sclerosi multipla servono supereroi come te! 

Diventa volontario AISM per un giorno. Per partecipare all’iniziativa Una Mela per la Vita contatta l’AISM di Milano o compila la scheda “come contattarci” all’indirizzo www.aism.it/milano

Anche quest’anno, dall’1 al 13 ottobre, all’evento sarà abbinato l’SMS solidale del valore di: 1 euro da cellulare TIM, VODAFONE, WIND, 3 e COOPVOCE;2 euro da telefonata di rete fissa TELECOM ITALIA.
ll numero da comporre sarà: 45593

I fondi raccolti grazie al sostegno delle aziende telefoniche saranno destinati al finanziamento di un nuovo protocollo per la diagnosi dell’emodinamica venosa e validazione dell’associazione della CCSVI nella Sclerosi Multipla del dottor Giovanni Malferrari, Arciospedale S. Maria Nuova, Reggio Emilia.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!