Gandhi: il pioniere della sostenibilità

Scritto da: -

gandhi-charkha.jpgTutti conoscono (anche se forse non abbastanza) Mohandas Karamchand Gandhi  per la sua straordinaria teoria e pratica della non violenza.

Meno conosciuta è la sua critica allo sviluppo industriale e alla civiltà moderna, che lo rendono un pioniere della sostenibilità. Il suo primo scritto sull'argomento, Hind Swaraj (l'autogoverno dell'India) è infatti del 1909.

L'economista canadese Charles Koilpillai ha provato a sintetizzare i principali contributi del Mahatma all'economia della sostenibilità, attribuendogli due importanti teoremi di impossibilità. Per saperne di più leggete il post su EcoAlfabeta.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!