Dalla vanga di Obama all'orto alla finestra

Scritto da: -

Tutto è cominciato con la vanga di Obama e poi - complice la crisi - è iniziata la rivoluzione degli orti urbani.

Non solo il giardino di casa ma anche, per chi vive nelle metropoli, balconi e terrazzi. Ma chi non ha neanche quelli?

Come segnala ‘disturboia.blogspot’ in questo post c’è già chi si è ingegnato per allestire l’orto domestico alla finestra.

Una fase dell'installazione dell'orto in casa

Clicca sull’immagine per vedere tutte le fasi dell’installazione

 

@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all’autore

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Dalla vanga di Obama all'orto alla finestra

    Posted by:

    In tempo di crisi non è una cattiva idea...Ho inserito Protonutrizione fra i miei siti amici, in seguito alla vostra segnalazione su oknotizie in risposta al mio "appello" WEB AMICI CERCASI.Se vi fa piacere potete fare altrettanto inserendo il mio su Protonutrizione.Saluti. Antonio Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Dalla vanga di Obama all'orto alla finestra

    Posted by:

    Ok, grazie :) Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Scienzaesalute.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano