Uragano Gustav, gli Usa temono una tragedia come Katrina: New Orleans deserta, in diretta la webcam sulla città

Scritto da: -

hurricaine.jpg

UPDATE! Ore 14,00: Il ciclone Gustav ha perso potenza ed invece di arrivare a forza 5 è sceso a forza 3. Intanto sul sito LiveLeak.com le immagini in diretta dell'arrivo in una deserta New Orleans

"Gustav, che si è già abbattuto con brutalità sulla Repubblica Dominicana, Haithi e Giamaica, tra oggi e domani attraverserà Cuba, e tra lunedì e martedì potrebbe raggiungere le coste della Louisiana, a ovest di New Orleans", aveva anticipato Luciano Vecchi del blog Il Professor Echos. uraganogustav008.jpg E proprio a New Orleans è incominciata una drammatica evacuazione, dal momento che l'occhio del ciclone dovrebbe toccare terra nel pomeriggio di oggi (verso le 21,00 italiane) e "il pensiero americano corre inevitabilmente a tre anni fa, quando fu Katrina a seminare caos, distruzione e morte" commenta Il Professor Echos.

Anche Marco Pagani di Ecoalfabeta aveva già previsto i gravi danni e le drammatiche conseguenze dell'uragano in un post venerdì scorso, spiegando che "ci sono comunque buone probabilità che Gustav si rafforzi ulteriormente, per le alte temperature dell'acqua nel golfo del Messico".

Nonostante tutta l'attenzione sia puntata su Gustav si attende la tempesta tropicale Hanna più a largo nell'Atlantico, già pronta a diventare uragano. Per saperne di più sui cicloni, EcoAlfabeta ne ha parlato qui. Per gli aggiornamenti, i video su Gustav, e le prime immagini in diretta da New Orleans continua su Blogosfere Cronaca e attualità.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Scienzaesalute.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano