Ecco la terapia clinico-chirurgica contro la cellulite

Scritto da: -

cellulite-global1.jpg

Ormai ci sono oltre 14 milioni di italiane che combattono contro la "buccia d'arancia". Non stiamo parlando di frutta, ma della lotta contro i cuscinetti superflui. Oggi, grazie alla terapia clinico-chirurgica della cellulite, chiamata Wet Lipo Lift, con un unico gesto il chirurgo elimina adipe e irregolarità cutanee. Ne veniamo a conoscenza grazie ad un comunicato di Global Medical News.

La liposuzione non basta
È diffusa la credenza errata che la liposuzione possa eliminare anche la cellulite. In realtà, questa diffusa tecnica chirurgica è in grado di rimodellare in modo preciso ed efficace le adiposità localizzate, e quindi i volumi, ma il potere levigante contro le irregolarità della pelle a materasso è limitato. Il nodo della questione è infatti la patologia infiammatoria delle cellule, la cellulite appunto, che va affrontata con una terapia clinica mirata.

Il duplice bersaglio, il duplice affronto
Agire su due fronti, quello estetico e quello patologico. È questo il concetto di base che ha permesso la messa a punto di una terapia clinico-chirurgica contro la cellulite ad opera del chirurgo plastico Carlo Alberto Pallaoro. “Lo scopo della Wet Lipo Lift - chiarisce il dottor Pallaoro - é quello di agire in profondità e in superficie, colpendo in maniera globale, con risultati immediati e duraturi”. Questo grazie all’integrazione di due tecniche usate sinora separatamente nella lotta contro le adiposità localizzate: la lipoaspirazione del grasso in eccesso e la simultanea erogazione in loco di un cocktail di farmaci ad azione lipolitica, per lo scioglimento del grasso, fibrinolitica, per la rottura della fibre che imprigionano le cellule di grasso e antitrombotica, per un corretto funzionamento dei vasi sanguigni. L’esito di questo innovativo intervento si evidenzia quindi sia a livello volumetrico, che a livello superficiale, con un netto miglioramento dell’aspetto cutaneo.

La doppia cannula
L’innovazione della tecnica sta proprio nello strumento impiegato per realizzare l’intervento, una cannula simile a quelle impiegate per la liposuzione, al cui interno si trova una cannula più sottile che, su stimolo del chirurgo, eroga una miscela di farmaci diluita in una soluzione salina. Questa microcannula permette ai farmaci di raggiungere gli strati più profondi del pannicolo adiposo e di svolgere appieno i loro benefici.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
  • nickname Commento numero 1 su Ecco la terapia clinico-chirurgica contro la cellulite

    Posted by:

    vorrei sapere a torino dove praticano la wet lipo lift Scritto il Date —