Flora eubiotica

Scritto da: -
Acidofili e bifidobatteri sono i principali batteri che risiedono in maniera permanente nel nostro intestino, i primi soprattutto nell’intestino tenue, i secondi soprattutto nel colon; i primi sono aerobici, i secondi anaerobici. Sono dunque altamente sinergici e complementari, e una buona integrazione di entrambi, o almeno dell'acidophilus, che sta a monte della catena di produzione probiotica intestinale, può produrre effetti benefici sulla salute.
probiotici come Bifidum, Rhamnosus, Acidophilus DDS-1, il ceppo di Acidophilus più resistente e vitale:
• rigenerano la flora batterica intestinale
• migliorano la digestione e l'assimilazione
• aiutano nei casi di costipazione, diarrea, flatulenza, gonfiore
• producono sostanze antimicrobiche e antibiotiche naturali
• determinano la qualità del sangue
• favoriscono l'assimilazione di calcio e altri importanti minerali
• producono le vitamine del gruppo B, responsabili anche della qualità della pelle
• promuovono la produzione di enzimi per la digestione dei latticini
• rafforzano il sistema immunitario
• aiutano a regolare il colesterolo

@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all’autore

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Flora eubiotica

    Posted by:

    E' consigiabile integrare la dieta con FOS ? Come reperire FOS per alimentazione?GraziePaolo Antuono[...] Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Flora eubiotica

    Posted by:

    Nei commenti a questo post trova la risposta sulle fonti nutrizionali di FOS.Sconsiglio di scrivere la mail in chiaro su un blog pubblico. Diventa facile bersaglio dello spam. La sua mail è già inserita quando commenta e visibile per me che curo il blog. Scritto il Date —